CONGREGAZIONE DEI SERVI DELLA CARITÀ PROVINCIA San Luigi Guanella

Chi siamo

Il Fondatore

San Luigi Guanella è un santo della carità, nato a Fraciscio di Campodolcino nel 1842 e morto a Como nel 1915. Dalla sua famiglia e dalle sue montagne ha imparato la concretezza e l’attenzione all’altro, animate entrambe dalla fede in Dio, Padre provvidente.

Anche oggi, a distanza di oltre un secolo, l’opera da lui fondata è animata dal suo carisma che vive nei sacerdoti e religiosi Servi della carità, e nei laici guanelliani.

Una presenza discreta e diffusa laddove c’è un bisogno a cui rispondere, che si prende cura della vita umana più fragile ed indifesa e che lavora per la sua promozione integrale.

Le sfide con cui ci confrontiamo quotidianamente sono molteplici: anziani, disabili, minori, accoglienza di persone richiedenti asilo e di persone in stato di fragilità, l’annuncio del Vangelo nelle nostre Parrocchie e nei nostri oratori.

Nel mondo, oggi come allora, non mancano i problemi e il nostro tempo conosce purtroppo nuove povertà e tante ingiustizie. Papa Francesco in un discorso alla famiglia guanelliana diceva che la più grande carestia è quella della carità. Oggi servono persone con occhi rinnovati dall’amore e sguardi che infondano speranza. Perché “l’amore farà trovare modi e discorsi per confortare chi è debole”, diceva ancora don Guanella.

Provincia San Luigi Guanella

«Fermarsi non si può, finché vi sono poveri da soccorrere»: così diceva don Luigi Guanella, il nostro Fondatore, grande santo della carità (Fraciscio di Campodolcino, 1842 – Como, 1915). Oggi, a distanza di oltre un secolo, il suo carisma continua a diffondersi in tutto il mondo, per portare «Pane e Signore». Una presenza discreta, nei luoghi più disparati, per prendersi cura della vita umana più fragile ed indifesa e lavorare per la sua promozione integrale, confrontandosi quotidianamente con vecchie e nuove povertà: gli anziani, le persone con disabilità intellettiva, i ragazzi in difficoltà, i profughi, i carcerati, i bambini e i giovani negli oratori e nelle Parrocchie.

Papa Francesco in un discorso alla famiglia guanelliana diceva che San Luigi Guanella ci insegna ad avere «lo stesso sguardo del Signore: uno sguardo che infonde speranza e gioia, capace al tempo stesso di provare un “vivo senso di compatimento” nei confronti di chi soffre».

Tanti sono i progetti che l’impegno e la creatività delle Case guanelliane hanno messo a punto con questo sguardo, confidando sempre nell’aiuto del Signore, che si manifesta ancora oggi in mille modi diversi, grazie anche al sostegno e alla generosità di molti amici e sostenitori.

Il Consiglio Provinciale è costituito da: don Alessandro Allegra (Superiore provinciale), don Francesco Sposato (Vicario provinciale), don Salvatore Apreda, don Guido Matarrese, don Giuseppe Venerito e don Vincenzo Zolla.

Missione

In unione con Gesù buon Pastore e pietoso Samaritano , il nostro Fondatore, pur desideroso di soccorrere e salvare tutti, amò in particolare i più abbandonati e sofferenti e si prodigò senza misura per dare loro «Pane e Signore». Come lui siamo mandati ad evangelizzare i poveri rivelando loro l’amore del Padre e suscitando in essi motivi di speranza. Ci facciamo pertanto strumenti della Provvidenza attraverso l’esercizio delle opere di misericordia e il ministero della carità pastorale. Tra i più provati nel corpo e nello spirito e privi di appoggio umano, ci prendiamo cura di ragazzi, anziani e «buoni figli» come persone che qualificano il nostro apostolato. (Costituzioni dei Servi della Carità , n. 3)

Area accoglienza

Area educazione

Ultime notizie

LE CASE

Provincia San Luigi Guanella

Italia, Svizzera, Israele

Area minori

Alberobello
Fasano
Genova
Gozzano
Novara
Lecco
Milano
Messina
Napoli
Polignano

Area disabili

Alberobello
Como Lora
Cassago Brianza
Gatteo
Nazareth (Israele)
Nuova Olonio
Passoscuro
Perugia
Riva San Vitale (Svizzera)
Roma
Voghera

Area anziani

Bari
Barza d’Ispra
Caidate di Sumirago
Castano Primo
Como
Naro
Nuova Olonio

Area accoglienza

Barza d’Ispra
Como
Erba, Monguzzo
Gozzano
Milano
Novara

Area educazione

Napoli
Roma